Presso la sede di Riccione

da sabato 5 dicembre

Interagendo con gli altri per  apprendere gli aspetti positivi del proprio comportamento;  il gruppo diventa uno “spazio” accogliente dove poter esprimere le proprie sofferenze e le proprie difficoltà.

Il sogno racchiude territori che la nostra parte cosciente non ha ancora esplorato. Dalla dimensione onirica possiamo trarre: forza, coraggio, desiderio di felicità, capacità di risolvere i problemi, intuizioni per andare oltre gli ostacoli. Le immagini del sogno ci forniscono strumenti per creare orizzonti reali e veramente in sintonia con noi stessi.

Un cammino di risanamento di ogni aspetto della vita.
La Sadhana è un percorso individuale di scoperta della propria natura e delle dinamiche della propria personalità.

Un’ora per fare silenzio dentro di sé.
Un modo per entrare in contatto con quel centro calmo e creativo che aspetta paziente e che di solito viene sommerso dalle preoccupazioni mentali quotidiane